fbpx
Luca Rizzo

Luca Rizzo

Area Coaching & Product Development

Lista contenuti

IN BREVE

  • Luca Rizzo nasce  a Taranto nel 1985, si avvicina allo sport con il pugilato e poi successivamente all’allenamento con i sovraccarichi.
  • Da giovanissimo comincia il suo percorso formativo nel settore del fitness.
  • Gestisce un Fitness Club a Taranto per quasi 10 anni.
  • Formatore per corsi di formazione per istruttori con l’ente di promozione sportiva Czen.
  • Segue un intenso percorso di specializzazione in ginnastica posturale e funzionale.
  • Successivamente si specializza in maniera ancora più specifica nel lavoro di forza, avvicinandosi alla disciplina del PowerLifting. 
  • Diventa atleta agonista e preparatore di PowerLifting, fondando la prima scuola di questa disciplina nella provincia di Taranto, la “Stronger – I Guerrieri della Forza”
  • Da 4 anni fa parte del team FreeLife e protagonista di diversi innovativi e ambiziosi progetti che la nostra società sta portando avanti.
 
 

SOGNI, PASSIONI E AMBIZIONI

Ciao, sono Luca Rizzo, professionista nel settore Sport, Fitness & Wellness da sempre. Infatti, dopo un’adolescenza da “depalestrato” già a 18 anni ho cominciato a dedicare la maggior parte del mio tempo a formarmi e specializzarmi in quello che oggi rappresenta, non semplicemente il mio lavoro, ma una parte importantissima della mia vita. Nelle righe successive ti racconterò cosa e perchè mi ha portato ad essere quello che sono, ma soprattutto sperando che il mio percorso possa esserti di aiuto nel raggiungimento dei tuoi obiettivi.

Tarantino classe 85’ e, anche se oggi non si direbbe, da ragazzino ero esageratamente gracile e sensibile, e per problemi di salute mi era stato vietato di svolgere qualsiasi tipo di attività fisica…

… fino all’estate del ’98, quando, per motivi  di lavoro, mio padre deve trasferirsi in Friuli Venezia Giulia e ovviamente, tutta la famiglia, me compreso, lo seguiamo; questo evento, inizialmente vissuto come un doloroso distacco dalla mia città, segna in realtà nella mia vita, un punto di svolta, instillandomi una voglia inarrestabile di cambiamento e riscatto. In quel momento mi sono reso conto che ero stanco di essere un ragazzino debole e sensibile,  che doveva continuamente subire le angherie dei “bulletti di turno”, ma anche, se non soprattutto, cominciavo a sentirmi “stretto” dentro il mio corpo debole e gracile.

Tanti anni passati a sopportare i vari bulletti di turno, avevano fatto crescere dentro di me una voglia inarrestabile di riscatto. Queste situazioni possono determinare due reazioni, completamente opposte, chiudersi in se stessi, oppure fare l’impossibile per uscirne. Per fortuna, nel mio caso, da subito dentro di me è cresciuta la seconda opzione e volevo anche sfruttarla nel migliore dei modi,  avevo una voglia matta di cambiare e di farlo nel migliore dei modi e quando sei così determinato, le occasioni si presentano puntualmente, e infatti, per caso, infatti grazie a dei miei amici di scuola venni a sapere che avevano aperto l’iscrizione agli amatori nella scuola di boxe della cittadina … 

… fare Boxe, un sogno per me, che ero cresciuto a pane e film di Rocky e Jean Claude Van Damme. Così, dopo una strenua, estenuante e avvincente lotta per avere il via libera dai miei genitori, soprattutto da parte di mia madre, cominciò l’inizio dei miei sogni!

Fu una sensazione stupenda, ricordo ogni particolare come fosse ieri, e mi ricordo benissimo anche che giorno dopo giorno, non mi bastava più essere bravo a boxare ma comincio a salire irrefrenabile il desiderio di sentirmi anche… PIU’ FORTE!!!

Cosi cominciai a unire all’allenamento pugilistico, anche quelli con i pesi, proprio come i ragazzi più grandi che combattevano nelle categorie di peso più alte.

Tre anni dopo, con più di otto chili di muscoli in più, e un livello di forza superiore a tanti ragazzi più grandi di me e che avevano cominciato molto prima e con una carriera agonistica iniziata, mi resi conto che quel gracile e sensibile ragazzino era diventato un lontano ricordo!!! 

E mi misi alla ricerca dei bulletti che avevano reso la mia infanzia così complicata!!! (Scherzo…) 

Ma in realtà, la cosa veramente fantastica, è che cambiamento più significativo, non era tanto quello “fisico” (che comunque, modestamente, era davvero rilevante!!!), ma quello che era avvenuto dentro di me, caratterialmente. Infatti la mia autostima era esponenzialmente migliorata, mi sentivo più forte e improvvisamente mi trovai da oppresso, a essere un valoroso cavaliere, difensore dei più deboli .

Il mio iniziale desiderio di diventare sempre più forte, nel tempo, grazie alla meravigliosa sensazione che cresceva dentro di me, si trasformò nella voglia di aiutare gli altri ad ESSERE PIU’ FORTI, ad essere LA PROIEZIONE MIGLIORE DI SE STESSI, in modo che determinasse in loro, i miei stessi, incredibili, cambiamenti interiori, e così decisi di specializzarmi come professionista del settore fitness, bodybuilding e tecniche per la preparazione fisica, e all’età di diciott’anni (chi l’avrebbe mai detto solo qualche anno prima), ebbe inizio il mio intenso percorso di formazione e specializzazione.

Nel tentativo di raggiungere i livelli di eccellenza che mi ero ambiziosamente prefissato, in questo mio percorso, ho scelto di prendere parte a moduli di formazione con i migliori formatori e relatori del settore, aggiungendo anche tantissime specializzazioni nell’ambito funzionale e posturale, conoscenze da me ritenute indispensabili per poter far migliorare sia il cliente amatore che l’atleta agonista.

Mi sono sempre impegnato maniacalmente nella ricerca della perfezione gesto tecnico e NELL’ESSERE MIGLIORE E PIU’ FORTE DI PRIMA, questo mi ha portato ad avvicinarmi ad una disciplina di forza, il PowerLifting, nel quale la cura della tecnica è fondamentale per poter sollevare sempre più peso, ma soprattutto nelle migliori condizioni di sicurezza possibile. 

Nasce, contestualmente, un altro percorso formativo teorico e pratico con in mente l’ambizioso obiettivo di portare questa meravigliosa disciplina a Taranto, la mia città, cosa che ho puntualmente realizzato tre anni fa.

Da quel giorno, che mi sembrava tristissimo, in cui mi sono trasferito con la mia famiglia in Friuli, sono passati 16 appassionanti e straordinari anni di attività professionale, nei quali ho collaborato come direttore tecnico in diversi centri fitness, gestito un mio centro con enormi soddisfazioni per quasi 10 anni anni, nello stesso periodo sono stato formatore per l’ente di promozione sportiva CSEN TARANTO, collaborato con molti colleghi sparsi sul territorio nazionale e sono coach ed atleta agonista della BULLET PROOF POWERLIFTING TARANTO, cose che ad oggi continuo a fare.

Questo percorso formativo, che ha abbracciato praticamente tutti gli aspetti necessari per una perfetta programmazione della maggior parte dei percorsi di allenamento, la continua applicazione e ricerca sul campo, mi hanno portato in questi anni alla conoscenza e applicazione di precise metodologie di allenamento per la cura del corpo e di preparazione fisica, utile sì alla performance, ma senza compromettere il benessere e la longevità dello sportivo, sia esso amatoriale o agonista, usando come mezzo principale per arrivare a questo obiettivo LO STIMOLO DELLA FORZA.

In questi ultimi anni della mia carriera professionale ho avuto ed ho tuttora il piacere e l’onore di partecipare, al fianco di professionisti di spessore al progetto FreeLife Fitness Club.

Un progetto, ambizioso, innovativo e ben strutturato nel quale, grazie appunto alle sue caratteristiche sono riuscito a immettere il mio sapere e la mia metodologia di allenamento opportunamente adattata così da poter continuare ad aiutare le persone ad essere LA PROIEZIONE MIGLIORE DI SE STESSI, non solo fisicamente!

E’ stato un piacere condividere la mia storia con te, spero possa esserti di stimolo a voler prendere in mano la tua vita e renderla migliore;

SOLO TU PUOI, MA AIUTATO DALLE PERSONE GIUSTE DIVENTA TUTTO PIU’ PIACEVOLE