fbpx

JENNIFER LOPEZ E IL SUO ”STRANO” ALLENAMENTO

Allenamento breve Jennifer Lopez
allenamento breve

Jennifer Lynn Lopez, meglio conosciuta come Jennifer Lopez o col soprannome di J.Lo (New York24 luglio 1969), è una cantante, attrice, ballerina, imprenditrice, showgirl, produttrice discografica.

Anche se bravissima e apprezzatissima in tutto il mondo è spesso invidiata e al centro di critiche perchè anche se ha raggiunto quota 50 anni ha un fisico straordinario, è come se il tempo non fosse mia passato per lei !

Molti vociferano ci sia stato un “piccolo” aiutino, lei però ha sempre smentito e ha spiegato quale è il suo “trucco”

Partiamo dal fatto che l’attrice, cantane e imprenditrice – Jennifer Lopez – non sempre ha tanto tempo da dedicare all’allenamento, così come tante altre donne che hanno un’agenda di lavoro e vita molto fitta. Ecco perché un workout breve è quello che ci vuole per rafforzare i glutei e il basso addome.

Jennifer non si allena tante ore al giorno, preferisce sia per questioni di tempo sia per questioni di di comodità far dei brevi allenamenti ma ad alta intensità !

Questo le permette di essere costante e tenersi in forma da un lato e dall’altro non rinunciare ai vari impegni lavorativi.

QUALI SONO I BENEFICI DEGLI ALLENAMENTI BREVI E INTENSI ?

Allenamento breve

Studi scientifici hanno dimostrato che l’allenamento breve e ad alta intensità migliora sensibilmente l’assorbimento massimo di ossigeno al minuto perché il corpo impara ad assorbirne e utilizzarne quanto più possibile nel minor tempo.

Tale fenomeno, che innalza la soglia anaerobica e la spinge verso la capacità massima di assorbimento di ossigeno, non si osserva in caso di workout a intensità moderata. Il risultato è che migliorano in egual misura la resistenza aerobica e quella anaerobica con benefici per la salute: il sistema cardiovascolare viene rafforzato in modo comprovato e questo ha effetti positivi per il benessere generale.

Un’altra ricerca ha anche dimostrato che 20 minuti di esercizi ad alta intensità, due o tre volte alla settimana, possono portare risultati migliori rispetto alla lenta e costante aerobica eseguita cinque volte a settimana. Ma il fatto che sia possibile migliorare la sensibilità all’insulina di quasi il 25% con un investimento di tempo inferiore a UN’ORA AL MESE dimostra che è possibile migliorare significativamente la propria salute e il proprio aspetto fisico senza dover eliminare dal calendario ore dedicate ad altri impegni.

L’allenamento di forza tradizionale e gli esercizi cardio fanno lavorare principalmente il processo aerobico, mentre gli esercizi brevi ma ad alta intensità fanno lavorare sia il processo aerobico che quello anaerobico, che è ciò di cui hai bisogno per un beneficio cardiovascolare ottimale, un aumento del tono soprattutto su glutei e gambe.

È per questo che a volte potresti non vedere il risultato che desideri anche quando trascorri un ora sul tapis roulant diverse volte a settimana. È interessante notare che quando si parla di esercizio breve ma ad alta intensità, si parli soprattutto di un benessere a 360° è proprio vero che meno è meglio. 

Puoi ottenere tutti i benefici di cui hai bisogno in una sessione di soli 20 minuti, da inizio a fine, eseguita per due o massimo tre volte a settimana.

Cosa aspetti ?

Richiedi ai contatti qui di seguito un check gratuito sul tuo stato fisico e sul giusto percorso da seguire per la realizzazione dei tuoi obiettivi !

Clicca qui per richiedere informazioni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *